Programma politico

Prima ordinanza, per eliminare gli accattoni
Seconda ordinanza, per eliminare i piccioni
Terza ordinanza, per eliminare i coglioni
Quarta ordinanza, per eliminare gli operatori dei call center
Quinta ordinanza, per eliminare i venditori di rose
Sesta ordinanza, per eliminare quelli che al semaforo non scattano subito al verde.
Settima ordinanza, per eliminare quelli che strombazzano se al semaforo non scatti subito al verde.
Ottava ordinanza, per eliminare quelli che tengono la musica alta.
Nona ordinanza, quelli che rompono i coglioni se tieni la musica alta.
Decima ordinanza, per eliminare i bambini dai treni, dai ristoranti e dai cinema.
Undicesima ordinanza, per eliminare quelli che gli squilla il telefono a messa, a teatro e durante una conferenza e rispondono pure e si mettono la mano davanti alla bocca.
Dodicesima  ordinanza, per eliminare le zanzare
Tredicesima ordinanza, per eliminare le formiche, i ragni e i pappataci.
Quattordicesima ordinanza, per eliminare quelli che ti suonano con il clacson anche in assenza di immediato pericolo perché ti vogliono mandare a fanculo perché stavi troppo deqquà.
Quindicesima ordinanza, per eliminare quelli in fila davanti a te.
Sedicesima ordinanza, per eliminare quelli che in pizzeria anziché prendere un pezzo di pizza ne prendono sette e poi me ne dia anche due di quella e adesso che cosa esce ah va bene allora aspetto intanto me ne dia anche due di quell’altra e quattro supplì.
Diciassettesima ordinanza, per eliminare quelli che mandano i messaggi su whattsapp per scrivere buongiorno, buonanotte e buon pranzo.
Diciottesima ordinanza, per eliminare quelli che scrivono è per dire eh.
Diciannovesima ordinanza, per eliminare quelli che mettono le borse sui sedili liberi.
Ventesima ordinanza, per eliminare quelli che quando metti la borsa sul sedile arrivano e ti fanno: è libero?
Ventunesima ordinanza, per eliminare i Lautari e le loro cazzo di firme fasulle contro la droga.
Ventiduesima ordinanza, per eliminare chi ti vuole prendere la tunica, ti costringe a fare un miglio e ti chiede un prestito.
Ventitreesima ordinanza, per eliminare quelli che ah, ci dobbiamo vedere ci dobbiamo vedere poi quando li chiami hanno sempre qualcos’altro da fare.
Ventiquattresima ordinanza, per eliminare i topi che entrano nelle cabine elettriche e provocano un corto circuito mandando al buio mezza città proprio mentre stai approvando l’ordinanza per eliminare i piccioni.
Venticinquesima ordinanza, per eliminare gli accattoni entrati in politica che promuovono ordinanze.

Precedente 19 luglio 1992